Ancora emergenza rifiuti a Palermo: un’altra notte di roghi

rifiuti napoliNonostante la ripresa delle operazioni di raccolta dei rifiuti, a Palermo è ancora emergenza. Anche ieri notte, come un triste copione, decine di roghi di cassonetti sono stati appiccati in diversi punti del capoluogo siciliano dai cittadini esasperati dalle montagne di spazzatura che invadono strade e marciapiedi un po’ in tutti i quartieri. L’Amia, i cui dipendenti sono in stato di agitazione per il timore del fallimento dell’azienda, e ieri sono tornati in piazza per chiedere garanzie sul futuro, prosegue la raccolta al ritmo di 1200 tonnellate di immondizia al giorno. Ma l’arretrato che invade le strade è ancora tanto.