Reggio: alla Provincia la presentazione del “Diario di una vecchia checca”

diario diA palazzo della Provincia la presentazione del libro dello scrittore Nino Spirlì “Diario di una vecchia checca“, Minerva Edizioni. Ficcante, vero, scandaloso, autoironico e drammatico. un libro che ricorda il famoso romanzo degli anni ’80 “i miei primi quarant’anni” ma in versione omosessuale. un libro che non si riuscirà a smettere di leggere fino all’ultima pagina. “Sono vivo – dice Nino Spirlì – e racconto i ricordi, attraverso la curiosità dell’ultimo amante amato. Dai primi incerti traghettamenti sessual-sentimentali di gioventù, alle briglie sciolte della maturità… Fino alla sfrontata ingenua autoironia di oggi”.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE