fbpx

Ascoli-Reggina, gli ex

Ascoli Calcio v Reggina Calcio - Serie BSono quattro gli ex di Ascoli-Reggina, due per parte, Peccarisi ed Aloisi tra le file bianconere, Gerardi e Pillon tra quelle amaranto.

Maurizio Peccarisi, difensore classe 1978,  è cresciuto nelle giovanili amaranto, fino all’esordio in prima squadra in un Venezia-Reggina 1-0 del campionato 1995/1996. L’anno successivo rimane in riva allo Stretto ma, a causa della giovane età e soprattutto di un grave infortunio al ginocchio, scende in campo soltanto in un’occasione. La sua carriera si svilupperà lontano da Reggio Calabria, Giulianova, Ancona, Rimini e Salernitana le tappe più importanti prima dell’approdo nelle Marche, nel 2011.

Antonio Aloisi è il vice di mister Silva e da calciatore ha vestito la maglia della Reggina nell’annata 1997/1998. Sotto la guida di Franco Colomba il difensore marchigiano colleziona 22 presenze e ben 4 reti, di cui due su calcio di rigore. Appesi al chiodo gli scarpini, Aloisi intraprende la carriera di allenatore  e dopo l’esperienza alla Santegidiese torna a Casa Sant’Agata, assumendo l’incarico di tecnico degli Allievi nazionali amaranto, carica tenuta dal 2008 al 2010, per poi passare proprio all’Ascoli.

federico gerardi ascoliFederico Gerardi ha vestito la maglia dell’Ascoli nella seconda parte della scorsa stagione. Giunto in bianconero a gennaio 2012 dopo aver iniziato la stagione al Grosseto , colleziona 15 gettoni e 2 goal.

Bepi Pillon, neo tecnico amaranto subentrato all’esonerato Dionigi. Ha allenato i marchigiani in due occasioni e sempre con risultati lusinghieri. La prima volta nel biennio 2001/2003 durante il quale ottiene una promozione dalla C1 alla serie B e una salvezza nel campi0nato cadetto, la seconda volta nella serie B edizione 2009/2010, proprio dopo la brevisssima esperienza sulla panchina della Reggina in serie A, conclusa con un ottimo nono posto.