Reggio, ulteriori dettagli sulla tragedia di ieri a Catona: una donna 40enne si è suicidata insieme al suo cagnolino

E’ una donna di 40 anni (precisamente 39), della quale non sono state rese note le generalita’, la signora che ieri pomeriggio s’è suicidata gettandosi sotto un treno in transito nei pressi della stazione di Catona, nella periferia nord di Reggio Calabria. Assieme alla donna, che era sposata e viveva nella zona, e’ morto anche il suo cagnolino. L’esatta dinamica e’ stata chiarita grazie alla testimonianza del macchinista, che ha dichiarato di aver visto la donna che, al sopraggiungere del treno, ha stretto a se’ il cagnolino e si e’ gettata sui binari. Sul luogo del suicidio e’ intervenuta la Polfer che ha avviato gli accertamenti per appurare la dinamica dei fatti.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE