Reggio: ancora furti nelle case a Bocale II°

I ladri sono entrati in azione lo scorso 1 febbraio, giorno di riscossione delle pensioni,  intorno alle ore dieci e hanno approfittato dell’assenza dei padroni di casa, marito e moglie. L’ennesimo atto delinquenziale si è verificato in una abitazione posta sulla via Nazionale di Bocale II di Reggio Calabria. I malviventi hanno forzato la porta e hanno messo soqquadro l’abitazione, ma disturbati dall’arrivo dei proprietari non sono riusciti a portare a termine il furto e si sono dovuti accontentare di un modesto bottino, soltanto cinque euro. Dopo il furto è intervenuta una pattuglia del 112 insieme con i militari della Stazione Carabinieri di Pellaro. Pochi giorni prima  tre  rapinatori avevano fatto visita ad una attività commerciale posta a circa 50 metri. Noi stiamo qua a contare i furti e le rapine aspettando che qualcuno  decida che sia giunto il momento di porre fine a questa spirale di criminalità“: a denunciare il vile gesto è stato Vincenzo Crea, Referente unico dell’ANCADIC Onlus e Responsabile del Comitato  spontaneo “Torrente Oliveto”.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE