Inondazione Sibari: la prossima settimana via ai lavori di ripristino degli scavi archeologici

L’Assessore regionale alla Cultura della Calabria, Mario Caligiuri, si e’ recato sugli scavi di Sibari insieme alla Sovrintendente dei Beni Culturali Simonetta Bonomi per effettuare un sopralluogo nell’area archeologica con le ditte che verranno incaricate per il ripristino. “La materiale esecuzione dei lavori -informa l’ufficio stampa della giunta regionale- iniziera’ nei primi giorni della prossima settimana”. Caligiuri, che per la terza volta nell’arco di pochi giorni si e’ recato sugli scavi, ha concordato con il Bonomi “una serie di interventi da realizzare fino a giugno, partendo da un rapido recupero dell’area, proseguendo con attivita’ di animazione con gli studenti delle scuole calabresi e poi con l’avvio dei lavori delle opere previste nel Piano di Azione e Coesione che ammontano a 21 milioni di euro”. “Si tratta, in questo caso, di fondi regionali che il Presidente Scopelliti insieme al Ministro Barca avevano da tempo programmato di indirizzare per la valorizzazione dell’area di Sibari”, conclude la giunta regionale. Ieri Caligiurisi era incontrato con il Direttore Regionale dei Beni Culturali Francesco Prosperetti.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE