fbpx

Barcellona Pozzo di Gotto, l’Arena Montecroci è diventata una discarica a cielo aperto. Ennesimo scempio ambientale nella città del Longano

/

Immagine 1636La zona dell’Arena Montecroci, una delle aree più suggestive di Barcellona Pozzo di Gotto, località in provincia di Messina, è diventata una discarica a cielo aperto. Un nostro lettore ha voluto documentare il disgustoso spettacolo che si presenta in una area che fino a poco tempo fa veniva utilizzata per spettacoli vari e per godersi il panorama. Una zona destinata al benessere e allo svago che si ritrova trincerata tra rifiuti di ogni genere, in particolare provenienti da piccoli lavori edili. Sono presenti infatti molti rifiuti derivanti da demolizioni e ristrutturazioni. La zona è diventata ormai meta ambita della gente incivile proveniente da tutto il paese, che praticamente ogni giorno va a conferire rifiuti di ogni genere e grado di pericolosità. Abbandonati si trovano elettrodomestici, sacchetti contenenti rifiuti domestici, profilattici e tanto altro ancora. Va segnalato, questo per correttezza di informazione, che la nuova Amministrazione Collica, dopo qualche settimana dal proprio insediamento, aveva provveduto a fare bonificare l’area ma purtroppo sembra ormai una lotta impari contro chi si è arrogato la facoltà di deturpare le varie zone della città con i propri rifiuti. I residenti si augurano che l’informazione e un maggior controllo del territorio possano servire a risolvere la situazione. Ora sarà necessario portare a termine un nuovo intervento di bonifica della zona e ancora una volta a pagare saranno i cittadini visto che dovranno essere impiegati, come previsto dalla legge, fondi comunali. Nessuna persona è stata mai scoperta dalle forze dell’ordine o dai vigili urbani mentre scaricava abusivamente i rifiuti. Finta “cecità” o volontario colpevole silenzio?