Roccella Jonica: sequestrate reti per pesca a strascico

Oltre 300 metri di reti per la pesca a strascico sono stati sequestrati nel corso di controlli compiuti dalla capitaneria di porto di Roccella Jonica. Durante l’operazione sono state anche elevate contravvenzioni per 12 mila euro nei confronti di tre pescherecci. Una persona, inoltre, e’ stata denunciata per detenzione illegale di novellame. I prodotti ittici sequestrati, dopo gli accertamenti sanitari, sono stati devoluti in beneficenza.


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE