fbpx

Reggio, Delfino (Pd) sui buoni libro: “famiglie ancora in attesa”

Di seguito la nota diffusa da Demetrio Delfino (Pd) –  Sono trascorsi quasi cinque mesi da quando l’ex amministrazione comunale di centrodestra, per bocca del suo assessore alla pubblica istruzione, dava rassicurazioni sui pagamenti dei buoni libro.“Entro i primi di novembre avremo anche la disponibilità finanziaria per coprire l’annualità del 2012”.

Queste sono state le ultime “parole famose” dell’assessorre al ramo. Da allora tante sono state le vicessitudini che hanno attraversato la città dello stretto. Oggi sappiamo che non c’è nessuna novità su questo  fronte, anzi alcuni librai hanno affisso dei volantini dove annunciano che comunque non possono scontare i buoni libro con materiale scolastico di alcun tipo. Naturalmente questo pregiudica ancora di più le già precarie condizioni di tante famiglie che non solo aspettano indignati i rimborsi da mesi ma che si vedono bocciata anche l’ipotesi alternativa di scontare i buoni con materiale scolastico utile. Tramontata questa ipotesi quindi tante famiglie si chiedono quando il Comune salderà il debito con i librai? quando i genitori potranno esssere rimborsato dei soldi anticipati “per il diritto allo studio”?.

Adesso che il programma di rientro dei commissari pare stia funzionando, tanto da sospendere momentaneamente la procedura di predissesto, credo sia ora di avere certezza sui pagamenti in sospeso.
Lo chiede la città e i commissari, al contrario degli ex amministratori, sono certo risponderanno al più presto.