fbpx

Morte Fallara, il procuratore Sferlazza: “nessun dubbio sul fatto che si sia suicidata, ecco perchè”

Mi rendo conto che la stampa consideri come un succulento boccone il fatto di continuare a speculare sul dubbio che Orsola Fallara si sia suicidata. Abbiamo scandagliato tutto quanto vi era da fare, ma non è emerso alcun elemento che potesse in qualche modo indurre a ritenere che non si sia trattato di suicidio. La Fallara è arrivata viva in ospedale, ha parlato con i medici; quindi capite bene che se fosse stata o indotta o costretta a uccidersi lo avrebbe rivelato. Si sperava addirittura di salvarla. Tutto questo, ovviamente, credo deponga in maniera assolutamente univoca per l’ipotesi del suicidio; dunque ritengo che il dubbio relativo possa essere considerato definitivamente dissipato“: a dirlo è stato il procuratore della Repubblica f.f. Ottavio Sferlazza davanti alla commissione parlamentare antimafia, come riporta oggi in quotidiano CalabroaOra.