Categoria: NEWSSICILIA

Crocetta: “stop a MUOS è battaglia di libertà”

Bloccare il Muos di Niscemi, l’impianto satellitare della Marina militare statunitense, ”e’ una battaglia di liberta’”. L’ha detto a Gela il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, che nei giorni scorsi aveva firmato un’ordinanza per sospendere i lavori; ma il cantiere e’ tutt’ora attivo. Crocetta ha criticato il suo predecessore, Raffaele Lombardo, che ”diceva di essere autonomista – ha osservato il governatore – e ha autorizzato il Muos. Adesso c’e’ un presidente che non e’ servo di nessuno”. Lunedi’ prossimo la Regione incontrera’ i propri legali, come annunciato 5 giorni fa a Niscemi dall’assessore al Territorio Mariella Lo Bello, per capire la ragione per cui e’ stata disattesa l’ordinanza di sospensione dei lavori nel cantiere del Muos.