fbpx

Trapani: caccia a banda di falsi finanzieri in azione

Banda di falsi finanzieri in azione a Trapani. Tre finte fiamme gialle hanno messo a segno rapine in due abitazioni del trapanese riuscendo a fuggire. In entrambi i casi, il trio armato si e’ presentato alla porta delle vittime con indosso la pettorina delle fiamme gialle e con il finto ordine di dover effettuare una perquisizione. Una volta dentro casa, i malviventi si sono impossessati della refurtiva in denaro e si sono dati alla fuga. Non ci sono stati feriti e in una circostanza i rapinatori non hanno neanche puntato le armi contro i cittadini derubati. Sulle loro tracce carabinieri e polizia che stanno conducendo controlli a tappeto. In provincia, nell’ultimo semestre si e’ registrata, nel complesso, un aumento di rapine in abitazioni: circa una ventina si sono verificate a Marsala e oltre una decina a Trapani. Segue Mazara. Le periferie le zone pia’ colpite. Nel mirino dei rapinatori sono finiti indistintamente pensionati, famiglie e giovani coppie che in alcuni casi hanno riportato lesioni lievi. Sarebbe di 8 mila euro finora il bottino piu’ elevato portato via dai criminali.