fbpx

Sicilia, via libera per il pm Marino. Ora potrà ricoprire il ruolo di assessore

Nicolò Marino

Il Consiglio Superiore della Magistratura ha dato il via libera al pm Nicolò Marino, approvando a maggioranza, con un voto contrario e alcuni astenuti, la richiesta di aspettativa del sostituto procuratore, che ora potrà svolgere il ruolo di assessore all’Energia nella Giunta Crocetta. Dunque, la decisione, che era stata votata dalla quarta commissione del Csm, rende esecutiva la nomina a assessore di Marino, che fino a questo momento era stato sostituto procurare della Dda di Caltanissetta.