Categoria: 1° PIANOMESSINANEWS

Serie D, 16^ giornata: Messina-Ragusa termina 1-0

Tags: Serie D

Premere F5 per aggiornare la cronaca

Triplice fischio!! Il Messina batte il Ragusa 1-0 grazie al preziosissimo gol di Corona al 28′ del secondo tempo.

48’st- Solo due minuti dal fischio finale. Il Messina si difende

4 minuti di recupero concessi dall’arbitro Zuliani

43’st- Ultimo cambio anche per il Ragusa: esce Fabio Arena, ed entra Spampinato

39’st- Che occasione per il Messina!! Lancio di Bucolo per Corona, che fa fuori il suo diretto avversario e fa partire un destro a giro che sibila il palo sinistro e si perde sul fondo. Giallorossi vicinissimi al raddoppio

35’st- Doppio ambio anche per il Messina: esce Parachì per il centrocampista Comegna, ed entra Caldore al posto di Cucinotta. Messina che quindi pensa a coprirsi e portare a casa il risultato

32’st- Doppio cambio per il Ragusa, escono Piccirillo e Arena Daniele, per Impallari e Alma

28’st- GOOOOOOL DEL MESSINA!!! SEMPRE LUI!! GIORGIO CORONA, CON UN SINISTRO AL VOLO SUGLI SVILUPPO DEL CALCIO D’ANGOLO BATTUTO DA SAVANAROLA FA SECCO IL PORTIERE FERLA E SIGLA IL MERITATISSIMO 1-0. MESSINA IN VANTAGGIO

24’st- Sempre Messina!! Tiro di destro a giro di Maiorano, smanacciato in calcio d’angolo dall’estremo difensore Ferla. Sugli sviluppo del corner, sempre Maiorano di testa sfiora il gol. Giallorossi arrembanti!

22’st- Ancora un occasione per il Messina!! Bucolo, da fuori tira un gran destro che finisce sul palo esterno sulla sinistra del portiere ibleo

18’st- L’arbitro Zuliani, in questo 0-0, continua ad essere protagonista fischiando falli quantomeno discutibili.

15’st- Messina riprende ad attaccare: poco fa azione del neo-entrato Chiaria che lanciato sulla sinistra, per poco non riesce a superare il portiere in uscita

13’st- Quasi ad un quarto d’ora della ripresa. Risultato ancora bloccato sullo 0-0.

10’st- Ammonito il difensore del Ragusa, Gona per una vistosa trattenuta su Maiorano che stava impostando un pericolosissimo contropiede.

7’st- Cambio per il Messina: esce Cocuzza ed entra l’ultimo acquisto Chiaria

5’st- Si scalda tutta la panchina giallorossa, chissà che il tecnico Catalano, non voglia cambiare qualcosa in fase di attacco, dove il Messina non riesce ad essere incisivo.

3’st- Cosa ha sbagliato Totò Cocuzza!!Sul calcio d’angolo battuto da Bucolo, la palla viene deviata verso Cocuzza che ha due passi dall’area piccola e con la porta praticamente spalancata, tira un destro sballato che si perde alto sopra la traversa.

Comincia adesso il secondo tempo. Nessuno dei due allenatori ha effettuato cambi nel corso dell’intervallo.

Squadre che fanno ingresso sul terreno di gioco, a breve l’inizio della ripresa.

Finisce il secondo tempo! Risultato di 0-0. Discreto equilibrio in campo, ma il Messina ha fatto qualcosa in più ed è stato oggettivamente penalizzato dalle decisioni della terna arbitrali

Messina che protesta per un fuorigioco – assolutamente inesitente – fischiato a Savanarola che si stava per trovarsi a tu per tu con il portiere Iblea. Per proteste è stato espulso il Direttore Sportivo Fabrizio Ferrigno

Concessi 3 minuti di recupero

45′- Occasionissima per il Messina!! Sul Cross di Cocuzza dalla trequarti si inserisce Savanarola che di testa a due passi dalla linea di porta manda la palla di poco fuori al lato del palo destro della porta difesa da Ferla

40′- Messina che nell’arco di 30 secondi spreca una ghiotta occasione con Corona, e reclama un rigore su Parachì, che all’interno dell’area di rigore (in posizione defilata sulla destra) viene atterato, l’arbitro Zuliani non ravvisa alcuna irregolarità

39′- Occasione per il Messina. Lancio dalla trequarti di Ignoffo per Cocuzza, che a due passi dal portiere avversario non riesce a deviare verso la rete.

36′- Dieci minuti alla fine della prima frazione di gioco. Risultato congelato sullo 0-0. Messina che non riesce ad essere pericoloso negli ultimi 20 metri

34′- Azione personale di Cocuzza, che porta un pò troppo palla e viene fermato dalla difesa iblea nei pressi dell’area di rigore

29′- Break del Ragusa, che si conferma squadra arcigna e difficile da superare. La difesa giallorossa, comunque, libera senza problemi.

27′- Messina adesso costantemente in attacco, ma il risultato è sempre fermo sullo 0-0

23′- Servito all’interno dell’area da Savanarola, Parachì lascia partire un destro rasoterra che si perde abbondantemente a lato.

20′- Ammonito il numero 11 del Ragusa, Nassi, per un brutto fallo in scivolata su Bucolo.

18′- Conclusione al volo di destro da parte di Corona, defilato sulla sinistra all’interno dell’area piccola, la palla si perde alta sopra la traversa

13′- Difficile trovare spazi per il Messina con palla a terra. Si prediligono i lanci lunghi, che purtroppo diventano abbastanza prevedibili. Risultato sempre di 0-0

10′- Prima tiro verso la porta della partita, di marca giallrossa. Dallo scambio Corona-Parachì, nasce il tiro di destro dell’attaccante di giostra, ma il portiere ibleo Ferla devia in calcio d’angolo. Messina che aumenta la pressione!

7′- Gara equilibrata: Messina che tiene leggermente più alto il baricentro alla ricerca del vantaggio. Si gioca prevalentemente per vie orizzontali.

5′- Fallo in attacco a favore del Ragusa: bloccato senza problemi dal portiere giallorosso Lagomarsini. Risultato di 0-0

2′- Messina subito aggressivo. Pressing altissimo dei giallorossi che vogliono cominciare con grande intensità per portare da subito la gara a proprio favore

Partiti!  Giallorossi che attaccheranno da sinistra verso destra (curva sud) rispetto la nostra postazione.

Messina in divisa completamente rossa con striscia orizzontale gialla. Ragusa in maglia azzurra e pantaloncini bianchi.

Le squadre hanno appena terminato il riscaldamento. Tra poco  il calcio d’inizio.

A soli 180 minuti dalla fine del girone di andata il Messina cerca riscatto dopo l’immeritata sconfitta di Cosenza. Di fronte ci sarà il Ragusa, un avversario non certo irresistibile, ma non da sottovalutare. L’allentatore giallorosso Catalano torna a schierare Maiorano a centrocampo dal primo minuto e propone Savanarola e Parachì come esterni alti a supporto delle due punte Cocuzza e Corona

Ragusa (4-3-3): Ferla, Piluso, Gona, Arena F, Fontana, Piccirillo, Arena D, Foderaro, Panetteri, Bonarrigo, Nassi. All. Giuseppe Anastasi

Messina (4-4-2): Lagomarsini, Caiazzo, Cucinotta, Ignoffo, Di Stefano, Bucolo, Maiorano, Parachì, Savanarola, Cocuzza, Corona . All. Gaetano Catalano

Arbitro: Andre Zuliani di Vicenza

Presenti sugli spalti circa 2000 spettatori.

A breve le formazioni.

Tra poco seguiremo la diretta del match della 16^ giornata di Serie D, girone I, Messina-Ragusa.