fbpx

Regione Sicilia, Briguglio (Fli): “a gennaio riduzione deputati, si rivoti”

In via eccezionale il presidente Fini, d’intesa con la conferenza dei capigruppo, ha stabilito che la Camera anche se sciolta si riunirà a gennaio per approvare in ultima e definitiva lettura la legge costituzionale di riduzione dei deputati regionali in Sicilia“. Lo dice Carmelo Briguglio, vice capogruppo di Fli a Montecitorio e coordinatore in Sicilia. “Decisione – aggiunge Briguglio – che condividiamo pienamente e che sarebbe ancora più opportuna se, visto il deteriorarsi del quadro politico e istituzionale della Regione, si ritenesse di andare dopo le elezioni politiche, al rinnovo anticipato dell’Ars che sarebbe così composta di 70 e non più di 90 consiglieri, con un taglio netto di 20 seggi e dei relativi costi politici. Insomma se si rivota si risparmia: una questione che interessa non solo le forze politiche ma ancor di più tutti i siciliani“.