fbpx

Reggio: si sono conclusi qualche giorno fa i festeggiamenti del Trentennale del Kiwanis Junior Club

Qualche giorno fa si sono conclusi i festeggiamenti del Trentennale del Kiwanis Junior Club di Reggio Calabria.

Gli eventi celebrativi sono iniziati il 18 dicembre con un’attenzione particolare, come di consueto, ai bimbi della Casa Madre Domus Nazareth, a cui,  nel corso di una festicciola organizzata in istituto, sono stati offerti i doni di Natale e  che , poi , accompagnati dai soci del club, si sono recati al Seminario Arcivescovile di Reggio Calabria per una visita guidata  del Museo dei Presepi “Ninì Sapone”.

Di particolare rilevanza, poi, il successo che ha riscosso il Grande Concerto di Natale “Regala un Natale”, ospitato all’interno della Chiesa di S. Giorgio al corso , finalizzato ad  aiutare i bambini dell’Unitas Catholica di Fondo Versace.

 Sabato 22 dicembre, presso il ristorante “La Luna Ribelle”, si sono conclusi, con una serata ricca di sorrisi e convivialità, i  festeggiamenti del Club service  reggino .

La cena di gala , alla quale hanno partecipato i nuovi e gli ex soci,  è stata preceduta da un breve convegno, durante il  quale è stata ripercorsa la storia di questo meritevole sodalizio da buona parte dei trenta Presidenti che si sono succeduti alla guida del Club. Durante la cerimonia, il club ha accolto l’entrata di una nuova socia, Erika Stelitano, già ben integrata nel gruppo e nelle attività di volontariato svolte dai soci.

“Questo periodo – ha dichiarato la presidente Danila Scalise- è stato per noi molto importante. Celebrare una storia fatta di storie, di ricordi e ,soprattutto, di servizio è il nostro piccolo gesto d’amore. La gioia di una festa è veramente piena solo se ci rende  partecipi delle piccole gioie degli altri”.