fbpx

Il sostituto procuratore del Tribunale di Barcellona ha emesso sette avvisi di garanzia per la morte di Vittorio La Greca

Il sostituto procuratore del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, dott.re Giorgio Nicola, ha emesso sette avvisi di garanzia per il caso di Vittorio La Greca, 74 anni, deceduto domenica scorsa dopo aver accusato un malore nella frazione di Leni, località nell’Isola di Lipari. L’uomo era stato soccorso da una ambulanza del 118, a bordo della quale però, secondo quanto trapelato, non vi era  nessun medico. Subito fu contattato un medico della locale Guardia Medica, ma lo stesso, essendo sprovvisto di auto di servizio, non riuscì immediatamente a partire. Furono i Carabinieri a provvedere e prelevare il Medico, che però arrivò quando già La Greca era deceduto. Gli avvisi di garanzia emessi oggi riguardano i sanitarie e i funzionari dell’Asp 5 di Messina. La famiglia La Greca si è costituita con l’avvocato Francesco Rizzo.