fbpx

Basket: Barcellona domina a Bologna 64-80, agganciata la vetta della classifica

Almeno per una notte Barcellona sarà capolista del campionato di Basket LegaDue. Nell’anticipo del venerdì sera i siciliani hanno dominato e battuto la Biancoblù Basket Bologna con un netto 64-80. Al PalaDozza partita quasi a senso unico, con la Sigma sempre padrona del parquet e costantemente in vantaggio, se si esclude il primo quarto. Tra sette giorni attesissimo derby al PalAlberti, contro l’Upea Capo D’Orlando.

Pronti, via e Pecile piazza una tripla, ma ci pensano Callahan e Cittadini a ribaltare il punteggio. I primi 10 minuti sono equilibrati e prima ancora Pecile e poi Cournooh fanno rimettere la testa avanti agli emiliani. Barcellona però, di prepotenza, piazza due canestri pesanti con Bell (tripla) e Bucci, chiudendo il primo quarto 18-21. Nella seconda frazione non arriva il break decisivo, ma Barcellona si scatena con le triple, ben quattro. Bologna prova a tenere il passo con Mosley, Harris e Vitali, e in effetti contiene il divario, con il tabellone che all’intervallo lungo segna 37-41 a favore degli ospiti.

E’ nel terzo quarto che arriva l’allungo che mette la partita in discesa per i giallorossi. Due break per 7-0 e un Troy Bell scatenato (13 punti solo in questa frazione) e un canestro di Eliantonio allo scadere portano il vantaggio di Barcellona a +14 (51-65). Davvero difficile per Bologna riuscire a rimontare, e in effetti il miracolo non viene neanche sfiorato, con la Sigma che nell’ultima frazione praticamente non rischia nulla e arriva puntuale a canestro, spegnendo sul nascere qualsiasi velleità dei padroni di casa.

Mattatore della serata e migliore in campo è Troy Bell, che mette a referto una cosiddetta “doppia doppia”: 19 punti e 12 rimbalzi. Lo imita Cittadini, con 11 punti e 10 rimbalzi. Bene anche Callahan (14 p.) e Green, con 11 punti e 7 assist. Per i padroni di casa si distinguono Cournooh (14 p.) e Harris (11. p.), 12 rimbalzi per Mosley.

Tabellino:
Biancoblù Basket Bologna – Sigma Barcellona 64-80 (18-21; 37-41; 51-65)

Biancoblù Basket Bologna:  Harris 13, Cournooh 14, Pecile 7, Gasparin 2, Cutolo 5, Pini 7, Vitali 8, Mosley 8. Non utilizzati: Verri, Montano, Diviach, Drenovac. Allenatore: Stefano Salieri.
Sigma Barcellona: Cittadini 11, Bell 19, Green 11, Bucci 8, Callahan 14, Mocavero 4, Eliantonio 7, Giuri 3, Sanders 3. Non utilizzati: Biondo, Coviello. Allenatore: Giovanni Perdichizzi.

Arbitri: Roberto Pasetto – Eduardo Ciano – Sergio Noce