Tensione e scontri a Napoli durante la visita del ministro Fornero. Le foto

Tensione a Napoli alla manifestazione contro il precariato in occasione dell’incontro tra i ministri del Lavoro italiano e tedesco. A Piazzale Tecchio, i manifestanti hanno forzato l’alt di polizia e carabinieri e lanciato pietre e bottiglie verso le forze dell’ordine che hanno risposto con lacrimogeni e cariche. Lievemente feriti un ufficiale dei carabinieri e due poliziotti.

Secondo gli organizzatori del corteo anti precariato sono oltre 20 le persone rimaste ferite negli scontri nel quartiere napoletano di Fuorigrotta tra forze dell’ordine e manifestanti. “Hanno lanciato lacrimogeni ad altezza uomo – sostengono – e a uno studente universitario di 19 anni hanno spaccato tutti i denti”. Al momento i manifestanti si trovano in piazza Sannazaro, controllati dall’alto da un elicottero della polizia. Il corteo si dirigerà verso la sede dell’Orientale, nel centro storico di Napoli.