Reggio: palpeggia seno a minorenne, arrestato

Un cittadino indiano di 32 anni, Mambi Singh, e’ stato arrestato a Reggio Calabria dalla polizia per violenza sessuale su una minorenne. E’ accaduto ieri pomeriggio intorno alle ore 15,30 presso la stazione ferroviaria “Omeca”, nella zona sud della citta’. Gli agenti di una pattuglia della Squadra Volante, diretta dal commissario capo Giuseppe Giliberti, hanno arrestato l’uomo in flagranza, dopo essere stati allertati da una minorenne che, visibilmente scossa, ha riferito che poco prima mentre insieme a un’amica attendeva seduta su una panchina il treno per far ritorno a casa, l’uomo si era avvicinato chiedendo con insistenza un rapporto sessuale anche a pagamento. Le due, allontanatesi, sono state seguite dall’indiano, il quale si e’ avvicinato alla piu’ piccola riuscendo a palparle il seno. Le urla hanno messo in fuga l’aggressore, che e’ stato prontamente individuato e arrestato.