Reggio, operazione ‘Saggezza’: sequestrate imprese per un milione di euro

Quattro imprese attive nel settore edile e del taglio boschivo, con relativo patrimonio immobiliare, per un valore complessivo stimato in un milione di euro circa, tutte con sede nella Locride, sono state sequestrate nell’ambito dell’operazione condotta stamani dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria. Complessivamente le persone arrestate sono state 39. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa in programma in mattinata al Comando provinciale dal procuratore della Repubblica facente funzioni Ottavio Sferlazza.