Patti (Me): aggredisce fratello e poliziotti, arrestato

A Patti, nel messinese, la polizia ha arrestato un operaio di 38 anni, accusato di tentata violazione di domicilio, violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale. La notte scorsa l’uomo ha inscenato una furibonda lite con il fratello, sembrerebbe per futili motivi. All’arrivo degli agenti l’uomo è andato in escandescenza scagliandosi contro i poliziotti. Inevitabili le manette.