Palermo, nascono i comitati a sostegno di Giorgia Meloni (Pdl)

Nascono a Palermo i primi comitati a sostegno dell’ex Ministro della Gioventù, Giorgia Meloni,  promossi da dirigenti e militanti di Giovane Italia, ma anche da tanti semplici cittadini. “Abbiamo registrato negli ultimi giorni – afferma Davide Gentile Presidente Provinciale di Giovane Italia e Capogruppo del Pdl all’Ottava Circoscrizione – un grande entusiasmo dopo la scelta di Giorgia Meloni di candidarsi. Un’aggregazione trasversale di studenti, giovani lavoratori, precari, disoccupati, professionisti e imprenditori. Non solo giovani ma anche tanti over 40 che vedono in Giorgia l’unica speranza di cambiamento per il centrodestra e l’Italia”. La sede storica dei giovani di destra di Via Paolo Paternostro n. 43 fungerà da comitato elettorale. Altri comitati nel resto della provincia di Palermo stanno per nascere. Molti sono i volontari pronti a prestare propri locali per sostenere la Meloni. Per venerdi’ 30 novembre e’ prevista la presentazione ufficiale dei comitati a Palermo. “Mi sembra una follia – dice Mauro La Mantia Presidente Regionale di Giovane Italia – pensare di far saltare le primarie. Se Berlusconi vuole ricandidarsi alla guida della coalizione si misuri anche lui con la base piuttosto che con in sondaggi costruiti ad arte. Non sosteniamo Alfano perche’ incapace di rilanciare il partito ed ancora subalterno a Berlusconi. Per questo riteniamo che serva al centrodestra un volto nuovo, come quello di Giorgia Meloni, da candidare alla guida del Paese capace di ridare speranza agli italiani. C’e’ un grande malcontento nei confronti di quanti hanno gestito il partito a livello regionale e locale. Il risultato della Meloni in Sicilia, terra di Alfano, sara’ una sorpresa per tutti”.