Nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.7 sul Pollino

Un nuovo sciame sismico e’ stato avvertito nella notte dalla popolazione di Mormanno, sul Pollino. L’intensita’ delle scosse questa mattina alle 9.28 ha toccato i 3.7 gradi della scala Richter. La popolazione si e’ riversata nuovamente in strada e sono molto preoccupati. ”Proprio ieri sera – spiega all’Adnkronos il presidente del Parco del Pollino Domenico Pappaterraabbiamo fatto un altro briefing con la popolazione, rassicurandoli sull’impegno delle istituzioni. Ma la situazione e’ difficile, e’ tornata la paura”. Anche a Mormanno e’ stato allestito un seggio per le primarie del centrosinistra, in un locale sul corso municipale. Ma la gente ha timore a stare in luoghi chiusi.