Milazzo (Me): cittadino polacco muore annegato a Ponente

Un trentenne polacco è morto annegato questo pomeriggio a Milazzo, in provincia di Messina. L’uomo, secondo le prime fonti, si era tuffato insieme ad altri due amici dalla spiaggia del lungomare di Ponente, sembra per scattare foto subacquee. I tre però hanno sottovalutato la forza delle onde. Infatti, al momento di rientrare a riva, l’imponente risacca del mare agitato e la corrente ha impedito ai tre di raggiungere la spiaggia. Diversi passanti e abitanti del luogo si sono accorti della situazione, e hanno avvisato Carabinieri e Guardia Costiera. Le operazioni di salvataggio però sono riuscite solo per due dei tre uomini, il trentenne invece è stato portato a riva già cadavere.