Messina, bilancio di previsione 2012: nominato dall’assessorato regionale delle autonomie locali il commissario ad acta

Con decreto del direttore generale del Servizio 3 “Vigilanza e controllo degli Enti Locali – Ufficio Ispettivo dell’Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica è stato nominato, il dott. Giuseppe Petralia, commissario ad acta per il Comune di Messina. Il funzionario direttivo del dipartimento regionale delle autonomie locali, che si è insediato a palazzo Zanca, avrà il compito di verificare l’iter procedurale di approvazione del bilancio di previsione e degli atti propedeutici e/o connessi all’esercizio finanziario 2012. Il dott. Petralia era stato già nominato commissario ad acta nell’aprile del 2006, per avviare la procedura per la presentazione delle candidature per il difensore civico, e nel 2007 sempre commissario ad acta per il bilancio di previsione di quell’anno.