Lunedì 12 novembre torna a riunirsi il Consiglio Regionale della Calabria

Il Consiglio regionale della Calabria e’ stato convocato dal Presidente Francesco Talarico per lunedi’ 12 novembre, alle 14 a Palazzo Campanella di Reggio Calabria. I lavori si apriranno con il question time costituito da venti interrogazioni a risposta immediata depositate da vari consiglieri. Subito dopo, l’Assemblea procedera’ all’esame del Dpefr (Documento di programmazione economico-finanziaria regionale), approvato dalla Giunta regionale e dalla seconda Commissione consiliare, di cui sara’ relatore il presidente della Commissione, Candeloro Imbalzano. Il Consiglio, inoltre, esaminera’ una proposta di legge del consigliere Giovanni Bilardi, che contiene modifiche alla ”legge organica di protezione civile della RegioneCalabria’; una seconda proposta di legge di iniziativa della Giunta regionale che modifica una precedente legge in materia di ”disciplina dei servizi di sviluppo agricolo nella Regione Calabria’, e un progetto di legge, di iniziativa del consigliere Giuseppe Caputo, per il riconoscimento del metodo storico ”Moscato al Governo di Saracena’ quale bene culturale della Calabria. Nel corso della seduta, il Consiglio valutera’ eventuali mozioni, ordini del giorno ed interpellanze che saranno presentati dai consiglieri. I lavori d’Aula, infine, saranno preceduti dalla Conferenza dei Presidenti dei gruppi consiliari, presieduta da Francesco Talarico.