Faro Superiore (Me), rapina in una villa. Rubato oro per 25 mila euro

Quattro persone hanno fatto irruzione in una villa di Messina, a Faro Superiore. Si tratta dell’abitazione di un professionista che si trova in contrada Campicella di villaggio Curcuraci. I rapinatori erano armati di pistola e coltello e hanno immobilizzato le due collaboratrici domestiche, una 64enne messinese e una 45enne romena, legandole con stringhe di plastica per poi chiuderle in bagno. Poi hanno sottratto oggetti in oro per un valore che ammonta a circa 25 mila euro. Le due donne, dopo essere state liberate sono state trasferite in ospedale e dimesse con una prognosi di 6 e 8 giorni per traumi al busto ed agli arti superiori e inferiori. Ora i carabinieri sono alla ricerca dei quattro banditi.