Crocetta: “Ponte non ha senso. Primarie? Renzi insopportabile, più credibili grillini”

Il Ponte sullo Stretto non ha senso. Bisogna fare altre opere essenziali per il territorio”. E’ quanto afferma il governatore della Sicilia Rosario Crocetta, subito prima di volare a Roma per un vertice sulle alleanze all’Ars. E poi sulle primarie del Partito Democratico afferma: ”Bersani è l’unica soluzione. Renzi è insopportabile, troppo schematico. Sembra innovatore ma poi è schematico. La rottamazione non si fa come la intende lui, mandando via chi ha più esperienza. Su questo terreno, allora sono più credibili i grillini”.