Bova (Rc): evade ubriaco dai domiciliari armato di accetta, arrestato

E’ evaso dai domiciliari e, ubriaco fradicio, ha minacciato i soci di un circolo con un’accetta. Un uomo di 28 anni, T.C.N., e’ stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Bova per violenza o minaccia a un pubblico ufficiale, resistenza a un pubblico ufficiale, minaccia, evasione, danneggiamento, ubriachezza, porto di armi od oggetti atti ad offendere. L’uomo, che era agli arresti domiciliari, e’ uscito di casa in preda ai fumi dell’alcool, e si e’ barricato in un circolo privato, costringendo i soci alla fuga minacciandoli con un’accetta. L’uomo ha danneggiato il mobilio del circolo e all’arrivo dei carabinieri della Compagnia di Melito Porto Salvo, diretta dal capitano Gennaro Cascone, gli si e’ scagliato contro ma e’ stato bloccato senza altre conseguenze.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE