Battiato assessore regionale, appello del sindaco di Agrigento: “nella Valle dei Templi i grandi eventi speciali”

Apprendo con particolare piacere la notizia che il grande cantautore e regista Franco Battiato sarà il nuovo assessore alla Cultura della regione siciliana. Una proposta “d’autore” che conferma l’inizio di quel nuovo percorso avviato per risollevare la Sicilia, annunciato dal neo governatore Crocetta”.

Lo ha dichiarato il sindaco di Agrigento Marco Zambuto commentando la nomina dell’artista siciliano Franco Battiato a nuovo assessore alla Cultura e all’Identità siciliana.

L’impegno assunto da Battiato – continua Zambutosarà particolarmente significativo per la valorizzazione e la promozione dei grandi eventi speciali, per i quali la città di Agrigento mette a disposizione la splendida cornice offerta dalla Valle dei Templi. Ospitare concerti e grandi appuntamenti culturali all’ombra degli antichi templi patrimonio dell’Unesco permetterà, da un lato, di esaltarne il fascino e, dall’altro, di garantire la tutela e il finanziamento dei restauri dell’antico sito”.

“È fondamentale – conclude il sindaco di Agrigentoesportare e sostenere nel mondo l’immagine della Sicilia attraverso la valorizzazione delle sue ricchezze artistiche e culturali. Per questo mettiamo a disposizione del maestro Battiato uno dei più antichi e prestigiosi siti archeologici italiani. E ben vengano, in questo senso, proposte ed iniziative per la promozione di grandi eventi capaci di sponsorizzare ristrutturazioni e attività di manutenzione dei nostri monumenti”.