fbpx

Tutto sulla ‘Costa Voyager’, la nave da crociera che giovedì prossimo attraccherà nel porto di Reggio

di Giovanni Caridi – Come abbiamo già scritto in quest’articolo, la prossima settimana la nave da crociera ‘Costa Voyager’ attraccherà nel porto di Reggio Calabria. Scopriamo qualche dettaglio in più su quest’imbarcazione e sul suo viaggio che la porterà in riva allo Stretto.
La costa Voyager è la più piccola nave della flotta costa crociere. E’ composta da 418 cabine totali, di cui 28 suite, 16 panoramiche e 12 con balcone privato. Ha tre ristoranti e due bar, un centro benessere con palestra, sale trattamenti, sauna e bagno turco, due vasche idromassaggio e una piscina.Per quanto concerne i divertimenti, è dotata di un teatro, un casinò, una discoteca, un internet point, una sala carte, una biblioteca, uno shopping center e uno squok club.

Di solito questa nave viene usata da Costa Crociere per effettuare due itinerari in particolare, uno che va dall’Egitto, alla Giordania tramite l’Israele, e uno nominato “Grande crociera del Mar Rosso”. Entrambi gli itinerari partono da Savona, e attraccano anche a Messina, e viene usata proprio la Voyager perchè entrambi gli itinerari prevedono attracchi e passaggi sul canale di Suez, Mar Rosso e golfo di Aqaba, abbastanza stretti.

La Costa Voyager, però, è noleggiata anche da un tour operator francese di nome “TAAJ Croisières” che effettua crociere di molti tipi per turisti francesi, soprattutto in Italia centro/meridionale e nel Mediterraneo, sempre con la Voyager.

Questo l’itinerario previsto per il viaggio che passerà da Reggio Calabria:

Rivages de la Grece et d’Italie – 9 Giorni, Partenza il 30 Ottobre 2012.
Giorno 1 – Marsiglia (Francia) Partenza alle 16:00
Giorno 2 – Oristano (Italia) 08:00 – 13:00
Giorno 3 – Reggio Calabria (Italia) 14:00 – 19:00
Giorno 4 – Bari (Italia) 14:00 – 19:00
Giorno 5 – Igoumenitsa (Grecia) 08:00 – 19:00
Giorno 6 – Argostoli (Grecia) 08:00 – 14:00
Giorno 7 – Navigazione
Giorno 8 – La Spezia (Italia) 08:00 – 18:00
Giorno 9 – Marsiglia (Francia) Arrivo alle 09:00

Per la città di Reggio si tratta di un’occasione storica, unica e forse irripetibile, per mettere in mostra le proprie bellezze e accogliere i turisti (che dovrebbero essere più di 1.000!) nel modo migliore possibile, per provare a entrare nei circuiti delle principali crociere Mediterranee.