fbpx

Squadra antimafia – Palermo Oggi 4, quante sorprese. E il bello deve ancora arrivare…

Alcuni interpreti

La trama  di questa fortunata miniserie di canale 5 non risparmia certamente sorprese; i colpi di scena si susseguono ininterrottamente tenendo avvinto lo spettatore e destando la curiosità sul futuro di situazioni e personaggi. C’è da dire subito che nel bene e nel male sono le donne a tenere le fila e in ogni caso la polizia non fa una bella figura perchè spesso agisce in maniera ingenua e arriva sempre dopo la mafia e i servizi deviati, anche se non è da escludere che potrebbe emergere qualche collusione tra mafia  e un rappresentante importante dell’antimafia. Ne esce comunque malconcia. Cercando di spiare nel futuro, dunque, altri risvolti potrebbero venire dai fratelli Ilaria La Viola e Carmine-Umberto Nobile: se i due non fossero figli di Abate ?

E ancora: se la Mares fosse riuscita a salvarsi insieme alla piccolina, che è  figlia di Ivan Di Meo, e che sarebbe, quindi, sorella di Leonardino, il figlio di Rosy Abate?

L’attenzione è alta, anche se la soddisfazione della  curiosità di conoscere sviluppi importanti si farà ancora attendere, perchè, probabilmente, la prossima puntata, la settima, sarà per molti versi, in un certo senso interlocutoria.