Categoria: CALABRIANEWSREGGIO CALABRIA

Reggio, Naso (Pdl) attacca Falcomatà (Pd): “si vergogni per quello che ha detto a Catanzaro”

L’ex consigliere comunale di Reggio Calabria del Pdl, Pasquale Naso, stigmatizza le parole pronunciate a Catanzaro dall’ex consigliere comunale del Pd, Giuseppe Falcomatà, che nel capoluogo ha affermato “a Reggio Calabria sono successe cose indicibili. La città é stata violentata. Noi siamo stati come nella striscia di Gaza: si rischiava la vita a fare ‘civile’ opposizione. Ora abbiamo 18 mesi per la ricostruzione della nostra città“.  Parole che Naso non accetta al punto di rispondere: “Vergognati! Ancora una volta hai perso l’occasione per stare zitto. Mi dispiace sentire queste parole da chi ha condiviso con me l’esperienza in consiglio comunale, caro Avvocato Falcomatà mi puoi chiarire quando hai rischiato la vita in Consiglio comunale? o in in altre parti della nostra città? Hai dimostrato con questa affermazione cosa covavi in animo e cosa provi per  Reggio. Ai reggini dico solo, leggete la relazione chiedetevi chi negli ultimi quindici anni ha espletato concorsi per il personale del comune e chi ha espletato i concorsi per i dirigenti, forse sono queste le cose indicibili a cui si riferisce l’Avvocato Giuseppe Falcomatà ex consigliere della striscia di Gaza“.