fbpx

Reggio: domani alla Regione una riunione sulla vertenza GDM

L’Assessore regionale alle Attività Produttive Antonio Caridi ha riconvocato, per domani, mercoledì trentuno  ottobre, alle ore 14,30, nella sede del Consiglio regionale a Reggio,  tutti i soggetti coinvolti, a vario titolo, nella vicenda legata al gruppo GDM. L’incontro di domani, segue l’insediamento, avvenuto nei giorni scorsi, del tavolo tecnico, al fine di affrontare, nello specifico, le problematiche pendenti.  E’ questa la dimostrazione – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta regionale – di come l’Assessorato alle Attività produttive prosegue nell’intensa attività promossa dall’Assessore Caridi, relativamente alla lunga e difficile vertenza che stanno portando avanti i lavoratori del gruppo GDM, a riprova della sensibilità e dell’attenzione che il governo regionale dedica alla delicata questione. L’incontro servirà per consentire al Commissario straordinario Marcello Parrinello di illustrare alle associazioni di categoria ed alle rappresentanze sindacali, in modo analitico, i punti essenziali del bando predisposto per il fitto di ramo d’azienda, soluzione che dovrebbe garantire la gestione delle strutture di vendita dell’ex GDM da parte di imprenditori del settore, adeguatamente qualificati. Una particolare attenzione sarà riservata ai risvolti ed agli effetti del bando riferiti al profilo di ricollocazione dei lavoratori, con l’obiettivo di salvaguardare il mantenimento dei livelli occupazionali, oltre a garantire il rilancio dell’azienda. Esistono ragionevoli elementi per guardare con fiducia all’incontro, stante l’impegno delle istituzioni ed il senso di responsabilità dimostrato dai lavoratori, pur costretti in una situazione di grave disagio dalla mancanza di certezze sul loro futuro lavorativo. L’impegno dell’Assessore Caridi e del tavolo tecnico insediato ad hoc sarà finalizzato a costruire un percorso positivo orientato verso soluzioni definitive della vicenda, in un’ottica di collaborazione interistituzionale e di sinergia con tutti gli attori.