fbpx

Grillo: “70 giornali a rischio chiusura? Buona notizia!”

Finalmente una buona notizia. Ogni tanto bisogna guardare il grande cielo azzurro e tirare il fiato. Settanta giornali rischiano di chiudere”. Lo afferma Beppe Grillo sul suo blog commentando l’allarme lanciato ieri da Franco Siddi, segretario generale della Fnsi. ”Finora sono stati finanziati dalle nostre tasse – aggiunge – per raccontarci le loro balle virtuali. Franco Siddi è preoccupato per il pluralismo dell’informazione, ma soprattutto per i soldi”.

Siamo a fine anno – ha detto Siddi – e non solo i finanziamenti pubblici all’editoria sono scesi dai 114 milioni di euro del 2011 ai 60-70 del 2012. Ma non si riesce neanche a capire con esattezza quale sarà l’ammontare. Le imprese che stanno continuando a lavorare stringendo i denti rischiano di arrivare a fine anno e scoprire che i fondi non saranno erogati. In quel caso l’unica strada sarà la chiusura“.

Hip, hip, hurrà!” ironizza Grillo a queste dichiarazioni, e chiude così: “Bye, bye giornali, è stato bello, anche grazie a voi, arrivare 61esimi al mondo per la libertà di informazione.