fbpx

Cittanova (Rc): dal 3 novembre le tradizionali manifestazioni di PrimOlio

La lunga stagione della raccolta delle olive e della produzione dell’olio extravergine d’oliva è già iniziata e da tante parti d’Italia si susseguono, fin dal mese di Ottobre, eventi, sagre, momenti didattico-formativi legati al settore oleario. Non poteva mancare all’appuntamento, anche quest’anno, la Calabria, che si presenta con le tradizionali manifestazioni di PrimOlio dal 3 novembre.

L’evento, promosso dall’Associazione PrimOlio Saperi e Sapori di Calabria, giunta alla sua 13^ edizione, vedrà quest’anno impegnati gli organizzatori Rosario Franco, Carmelo Orlando, Domenico Fazari e Antonio G. Lauro, su più fronti. Accanto alla tradizionale “Festa dell’olio”, molte le iniziative messe in campo da PrimOlio per approfondire molte tematiche legate all’olivicoltura.

L’inizio è fissato per sabato 3 Novembre 2012, dalle ore 10, in Contrada Fiolli di Cittanova (RC), ospiti dell’Azienda Fazari. Tra gli olivi secolari ed i nuovi impianti, si potrà assistere ad una dimostrazione gratuita della raccolta meccanica delle olive. Un’utile occasione, per quanti interessati alle novità del settore, di vedere “sul campo” i differenti cantieri di raccolta delle olive. La giornata dimostrativa, darà voce alla necessità espresse dalle aziende della filiera olivicola, che richiedono sostenibilità della raccolta dal punto di vista economico ed organizzativo e competitività sul mercato, con occhio di riguardo alla sicurezza sul lavoro.

Per completare le attività di “PrimOlio in campo”, alle ore 12, in Contrada Ricevuto di San Giorgio Morgeto (RC), l’Olearia San Giorgio, presenterà un modello innovativo nel campo della tecnologia di trasformazione delle olive. Entrambi gli eventi dimostrativo-didattici, fanno parte di un progetto del Ministero Istruzione, Università e Ricerca (PON 01_1545).

Completerà la giornata agreste, la consegna dei premi PrimOlio 2012 “Memorial Giuseppe Fazari” e la consueta gran Festa dell’Olio, quest’anno dedicata al testimonial della Regione Calabria, Salvatore Caruso, 107 anni all’insegna del miglior extravergine calabrese.

Successivamente (ore 19,30), al Convento dei Domenicani di S. Giorgio M., concerto bandistico di chiusura della festa.
Altre manifestazioni impegneranno gli organizzatori di PrimOlio a partire dal 16 Novembre, con convegni, corsi di formazione, degustazioni guidate e short stage, mirati alla diffusione della qualità dell’extravergine regionale.