Settembre rendese: grande successo per la serata conclusiva del NonfermArti Social

Grande successo di pubblico presso l’Aritha Village, nel Parco Giorcelli di Quattromiglia, per la serata conclusiva del NonfermArti Social, il contest in rete lanciato nell’ambito delle iniziative connesse a NonfermArti – 24 ore di insonnia creativa che accoglie e  racconta tutta l’arte, organizzato dalle associazioni Kreative Experience e AttorInCorso. La musica del web, dunque, è arrivata sul palco del Settembre Rendese in una serata che ha attirato centinaia di giovani giunti da tutta la regione.
Sul palco le band e i solisti emergenti scelti dal popolo di internet: Carlotta Chiappetta, Snapshot, Bangie’s Bob, Sugar for your lips, Overflame, Luigi Marino, Talya. Per loro venticinque preziosi minuti e la possibilità di fare ascoltare dal vivo al pubblico del Settembre
Rendese i propri inediti. A valutarli una giuria di esperti di musica che selezionerà tre artisti, cui sarà offerta la possibilità di partecipare direttamente (bypassando, cioè, la fase di preselezione) all’edizione 2012 del NonfermArti.
L’appuntamento è il risultato di un fruttuoso incontro tra le associazioni Kreative Experience e AttorIncorso e l’assessore allo Spettacolo del Comune di Rende, Cesare Loizzo, che ha creduto nella validità dell’iniziativa, offrendo alle band emergenti un prestigioso palcoscenico. I vincitori della serata sono stati: Flavia Lisotti, Sugar for your lips, Snapshot, Luigi Marino. Uno di loro, potrebbe esibirsi nella prossima edizione del Settembre Rendese. così come annunciato ieri dall’Assessore al Marketing Territoriale e
Spettacolo, Cesare Loizzo, nel corso della premiazione. « Il Settembre Rendese da sempre festival della musica d’autore, si apre anche a nuove esperienze e da spazio ai giovani gruppi emergenti – ha affermato l’Assessore Cesare Loizzo – che hanno dimostrato grandi qualità espressive e musicali. E’ stata una splendida serata dedicata alla musica in uno luogo tutto particolare come quello dell’Arintha Village. Il parco Giorcelli, polmone storico della città di Rende, risplende di una nuova luce grazie a questo “evento nell’evento” che ogni sera prevede musica, ma anche momenti culturali e sportivi. La grande partecipazione che stiamo registrando in questi giorni di avvio dell’Arintha Village è il segnale che abbiamo visto giusto: è uno spazio aperto non solo ai giovani, ma anche alle tante famiglie che vogliono passare una serata diversa in un posto verde della città».

GLI  ALTRI APPUNTAMENTI DEL SETTEMBRE RENDESE: OGGI ARRIVA CAMMARIERE
Stasera  l’attesissimo concerto di Sergio Cammariere ( Via Rossini,  ore 21.30) che torna al Settembre Rendese dopo qualche anno. L’artista crotonese,  presenterà le canzoni più amate del suo repertorio, con nuovi arrangiamenti tra il jazz e atmosfere progressive, e i brani del nuovo album pubblicato a  marzo che ci riporta tutte le sue anime e le sue passioni, le sue incursioni musicali in generi e suoni diversi racchiuse nella raffinata unicità del suo talento di compositore, pianista e interprete. Sergio Cammariere è un artista che sa rendere indimenticabile ogni sua performance dal vivo; emozioni mai uguali, sempre coinvolgenti, che sono una appassionante  avventura musicale tra improvvisazione, momenti corali, suggestioni di piano solo, incursioni classiche e nel jazz più esaltante, ritmi più caldi e mediterranei e canzoni interpretate con grande classe. A Rende sarà accompagnato dalla sua formazione storica, Luca Bulgarelli al contrabbasso, Amedeo Ariano alla batteria e Bruno Marcozzi alle percussioni, arricchita per l’occasione dal sax alto di Daniele Tittarelli, uno dei giovani talenti del jazz più apprezzati. Il risultato sarà, come sempre, una perfetta sintonia con i musicisti che lo accompagnano da tempo e che Sergio è capace di coinvolgere con un solo sguardo d’intesa. Come sempre, spazi più personali ed intimistici saranno quelli in cui Cammariere incanta attraverso l’intensa magia del suo pianoforte solo. Sul palcoscenico si rinnoverà un’emozione tra sogno e realtà, trascinante e viva, piena di calore ed energia, tanto amata dal pubblico che lo segue da anni con grande partecipazione.Mercoledì 19 Settembre, alle ore 21.30,  è in programma lo spettacolo Intrigo di Calabria di e con Emanuele Gagliardi, presso l’Arintha Village.
Il 20 Settembre doppio appuntamento. Al centro storico, in Piazza degli Eroi (ore 21.30) , sarà di scena la musica napoletana con il concerto “Era de Maggio”, mentre all’Arintha Villace, dopo il rinvio causa pioggia, è pevisto il concerto del Parto delle Nuvole Pesanti.
Presso la sala consiliare di Commenda, poi, spazio alla poesia, sabato 22 settembre, con il Gran Galà di Poesia “Rende…in versi”. Tre giorni dopo, ancora al Museo del Presente, il convegno su Gioacchino da Fiore: un pensiero moderno nel medioevo.
Il 6 ottobre, infine, la mostra fotografica “Settembre in Luce” con i momenti più belli e significativi di questa edizione 2012 del Settembre Rendese “catturati” – è proprio il caso di dirlo  –  dall’Associazione Culturale Fotografica “ Ladri di Luce”

APPUNTAMENTI ARINTHA VILLAGE
Martedì 18 Settembre, a partire dalle ore 18.00, l’iniziativa “Incontriamoci con il vino” a cura dell’Associazione Italiana Sommelier. Dalle ore 19.30 e fino a mezzanotte sono previsti i concerti: Banda Destino Zero, OnDrop Fellas, Mujna Crew feat Eman. Mercoledì 19 settembre, il programma prevede: dalle 18.00 Arte libera e dalle 19.30 il Soul Cake. Alle 21.30 lo spettacolo Intrigo di Calabria di e con Emanuele Gagliardi. Si prosegue con la musica di Dj Kerò