fbpx

Regionali Sicilia, Ferro: “pronti a passo indietro”

Pronto a fare non uno ma anche dieci passi indietro a condizione di riuscire ad individuare figure vere, autenticamente di rottura, della vera antimafia, e non di quella buona a far prosperare carriere politiche”. Lo ha Mariano Ferro, il leader dei Forconi che ha annunciato la propria candidatura a presidente della Regione ma che sarebbe disposto a farsi da parte se si riuscisse ad individuare una ‘‘figura solare e trasparente capace di far coagulare attorno a se le migliori energie”.