Messina: ricevuto a palazzo Zanca il maratoneta Aldo Maranzina

Il sindaco di Messina, on. Giuseppe Buzzanca, ha ricevuto stamani a palazzo Zanca il maratoneta Aldo Maranzina, che sta realizzando “Vivere da Campione tour 2012”, la maratona in solitaria percorrendo l’intera penisola. Il sindaco Buzzanca ha consegnato all’atleta sessantacinquenne che, con una protesi all’anca, realizzerà la maratona in solitaria più lunga per km e durata, – oltre 6.000 km di corsa in 133 giorni- mai tentata nel mondo, il crest della città. Il corridore dopo Messina, prima tappa in Sicilia, proseguirà il percorso nell’Isola, prima di raggiungere Palermo e poi continuare in Sardegna. Partito dalla città di Verona il primo maggio scorso, arriverà a Roma (Piazza San Pietro) il 9 settembre, toccando tutte le regioni Italiane, isole comprese mediante un calendario prestabilito con date certe e ufficiali. L’evento sportivo è stato promosso dall’Associazione Alt, dare la possibilità a tutte le associazioni benefiche di “correre” con Maranzina per far conoscere i loro progetti sociali, una su tutte l’associazione “Progetto di Vita” partner nazionale dell’evento e A.N.F.E., oltre l’Associazione Progetto Donna. Maranzina, vuole essere di monito per tutte le persone che nella vita hanno perso fiducia e speranza e, simbolo di chi non si arrende come il monito di Giovanni Paolo II, che l’iniziativa sportiva si propone di ricordare. “Vivere da campioni tour 2012”, ideata da Fabio Bertolotti vicepresidente dell’Associazione Alt, presieduta da Luca Miatton, nasce proprio sotto il segno degli insegnamenti di qual Papa che ha saputo avvicinarsi a tutte le etnie ed età, parlando di sport, di musica, di impegno e gioia. Per contatti: www.infoalt.it – www.viveredacampionetour2012.com numero verde: 800.188.684.