fbpx

Gesip, Orlando: “Se entro stasera non arrivano i soldi da Roma, da domani scatteranno i licenziamenti collettivi”

La nostra priorita’ e’ quella di garantire la continuita’ dei servizi e il reddito a 1.800 lavoratori. Attendiamo entro questa sera la conferma dell’accreditamento degli altri 5 milioniprevisti dall’ordinanza della protezione civile“. Si esprime così il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, parlando con i giornalisti della vertenza Gesip. Si attende con ansia, infatti, lo sblocco della seconda tranche di 5 milioni prevista dall’ordinanza della protezione civile del 4 maggio 2012. “Se non arrivano i soldi da Roma domani scatteranno i licenziamenti collettivi“, ha aggiunto Orlando,e ha concluso: “Io comunque vada resto a fare il sindaco a testa alta“.