Trapani, sbarcati una settantina di tunisini

Un nuovo sbarco di migranti la notte scorsa è avvenuto  in Sicilia. L’approdo si è verificato a Campobello di Mazara, in provincia di Trapani, dove agenti della polizia e militari della Guardia di finanza hanno intercettato una settantina di extracomunitari nella frazione di Tre fontane. Gli immigrati, tunisini, sono stati accompagnati al centro di accoglienza di Sant’Agostino per le operazioni di identificazione.