SS114 “Orientale Sicula”: aggiudicato l’appalto per la ricostruzione dell’argine sinistro del fiume Simeto

L’Anas ha pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale l’esito del bando di gara relativo alla messa in sicurezza e all’allargamento dell’alveo del fiume Simeto, in corrispondenza della strada statale 114 “Orientale Sicula”, in località Primosole, a Catania.

L’intervento, che comporterà un investimento complessivo di due milioni e mezzo di euro e sarà finanziato con mezzi correnti del bilancio Anas, prevede la demolizione e il successivo rifacimento dell’argine sinistro del fiume. I lavori rientrano nel più ampio progetto di ricostruzione del ponte Primosole, la cui apertura al traffico ha avuto luogo lo scorso 28 novembre. Il nuovo ponte è stato realizzato nella medesima posizione del precedente ma con uno sviluppo maggiore, proprio per consentire l’allargamento dell’alveo del fiume Simeto.

L’impresa Consorzio Stabile Aedars s.c.a.r.l., aggiudicataria della gara, avrà a disposizione 200 giorni dalla data di consegna per completare l’opera.

Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara: www.stradeanas.it.