Sicilia, Miccichè: Grande Sud e Udc la novità politica più dinamica per la regione

Il leader di Grande Sud Gianfranco Micciche’, al quotidiano online ‘LiveSicilia’, dichiara che l’ipotesi  di una grande coalizione di restaurazione del centrodestra “forse interessa ad altri, a noi certamente no. Noi di Grande Sud guardiamo avanti“. L’ex capo del Pdl siciliano sostiene che “la grande coalizione a qualcuno piacerebbe. Ma sarebbe come dire che le amministrative non ci sono state. E noi invece crediamo che ci siano state eccome, bisogna guardare avanti, non indietro. Non e’ di queste operazioni di restaurazione che la Sicilia ha bisogno. Noi di Grande Sud -aggiunge- guardiamo piuttosto con attenzione alle liste civiche e ai partiti orientati come noi a una evoluzione della politica“. Quali? Per Micciche‘ “non si puo’ negare che il partito che ha dimostrato negli ultimi tempi una voglia di evoluzione e di rinnovamento e’ l’Udc di Gianpiero D’Alia. Senza voler offendere nessun altro, mi pare evidente che stia li’ e in Grande Sud la novita’ politica piu’ dinamica per la Sicilia“.