Sicilia, l’assessore Centorrino si dimette

L'Assessore per l'Istruzione e la Formazione professionale della Sicilia, Mario Centorrino

L’assessore regionale Mario Centorrino ha comunicato all’Adnkronos che sta per dimettersi dalla sua carica: “Sto andando dal presidente della Regione a presentare le mie dimissioni da assessore regionale alla formazione“. Questa è la reazione dell’assessore regionale alla formazione, dopo la sollecitazione del governatore Raffaele Lombardo,  il quale, poco meno di un’ora fa, ha chiesto all’assessore di area Pd di farsi da parte per le “bellicose dichiarazioni di sfiducia contro il governo regionale” del Pd. “Pero’ chiedero’ al presidente Lombardo di far decorrere le mie dimissioni da dopodomani e non da subito -spiega Mario Centorrino- perche’ domani vorrei andare in una scuola di Corleone, mantenendo cosi’ un impegno gia’ preso in precedenza. Vorrei chiudere cosi’ un ciclo iniziato proprio con una visita in una scuola di Corleone“. A questo punto, con le dimissioni di Centorrino, tutti gli assessori di area Pd del governo Lombardo hanno abbandonato la giunta regionale.