Sicilia, ecco come i dipendenti di Multiservizi Spa hanno occupato l’Ars. Ora la sede è stata sgomberata

Il gruppo di circa venti precari della Multiservizi Spa, oggi è riuscito a occupare la sede dell’Ars grazie ad un’escamotage. Fingendosi turisti, hanno regolarmente acquistato il biglietto nel point situato nell’ingresso che da’ su piazza Indipendenza, non appena sono entrati invece di dirigersi verso la Cappella Palatina, meta giornaliera di decine di visitatori, sono saliti al piano parlamentare, occupando l’area antistante la buvette,dove sono rimasti per un bel pò. In questo modo gli operai sono riusciti ad aggirare la sicurezza di Palazzo dei Normanni, sede dell’Assemblea regionale siciliana. In seguito, con l’intervento della polizia, il palazzo è stato sgomberato. L’unico ancora all’interno della sede è uno dei manifestanti che ha avuto un malore e che è stato visitato da uno dei due medici del presidio sanitario del Palazzo dei Normanni.