Sgarbi lancia il ‘Partito della Rivoluzione’ e attacca Berlusconi: “stia lontano da un figlio di puttana come me”

Vittorio Sgarbi, che il prossimo 14 luglio a Milano presenterà il Partito della Rivoluzione, interviene nel dibattito, all’interno del Pdl, sull’ipotesi di presentare, alle prossime politiche, delle liste civiche.

«Ma dove e con chi lo piglia, Angelino Alfano, il 40% ? Per questo consiglio a Berlusconi, per la prossima attività politica, di stare con i suoi figli piuttosto che con un figlio di puttana come me.  Meglio che tuteli Alfano perché io posso combattere e difendermi da solo con il popolo degli elettori delusi e insoddisfatti. Per questo il 14 luglio annuncerò le “5 giornate della Rivoluzione”: a Milano, Firenze, Lecce, Cefalù, Cagliari».