Sbarco di migranti nella notte a Capo Passero

Un ulteriore intervento nella notte, a seguito di una segnalazione telefonica che indicava uno sbarco di clandestini, questa volta in località Isola di Capo Passero, veniva portato a termine dal personale dell’Ufficio Locale Marittimo di Portopalo (in provincia di Siracusa), con l’ausilio delle Forze dell’ordine locali e con l’impiego, in mare, di un battello veloce della Guardia Costiera. Al termine delle ricerche, rese difficoltose dall’oscurità, venivano individuati complessivamente (sull’Isola di Capo Passero e nei pressi dello Scalo Mandrie) 62 migranti di varie etnie, tra cui 2 donne. Questi ultimi, dopo le formalità di rito, sono stati condotti presso il Centro di prima accoglienza di Cassibile.