Riparte il tour estivo di Tiziano Ferro, due tappe live in Sicilia: Palermo e Gela

Nuove date estive per il Tour 2012 diTiziano Ferro, ”L’amore e’ una cosa semplice”, che tornera’ in Sicilia a luglio, per due live a Palermo ed a Gela (Caltanissetta). La prima parte del nuovo Tour si e’ conclusa il 23 maggio, a Zurigo. La tourne’e estiva, in versione outdoor, ripartira’ il 30 giugno, dalla Fiera di Bergamo e proseguira’ con una ‘puntata estera’, il 4 luglio, a Bruxelles. Ecco, al momento, tutte le nuove date, gia’ annunciate ed in prevendita anche in internet: 8 luglio, Piazzola sul Brenta (Anfiteatro Camerini), 14 luglio, Roma (Stadio Olimpico), 18 luglio, Cagliari (Fiera), 22 luglio, Bari (Arena della Vittoria), per concludersi con le due date siciliane, il 25 luglio a Palermo (Velodromo ”Paolo Borsellino”) ed il 28 luglio a Gela (Stadio Comunale ”Vincenzo Presti”), organizzata in compartecipazione e con il sostegno del Comune di Gela. La nuova tourne’e, prodotta da Live Nation, e’ organizzata in Sicilia da Giuseppe Rapisarda Management. Il nuovo ‘summer show’ di Tiziano Ferro puo’ contare su una produzione da ‘grandi numeri’, che viaggia su una carovana di 14 tir; un palco imponente, con un maxi-schermo centrale, 6 schermi a formare il ‘sipario’ e due in movimento lungo i lati.I brani scelti celebrano i dieci anni di carriera artistica di Tiziano Ferro. Oltre alle nuove hit ci saranno tutti i grandi successi che lo hanno reso uno degli artisti piu’ apprezzati in Italia ed all’estero, come ”E fuori e’ buio”, ”L’ultima notte al mondo”, ”La differenza tra me e te”, ”Sere nere” ed ”Il sole esiste per tutti”.  A ‘colorare’ la serata anche un momento piu’ intimo ed acustico, in cui Tiziano Ferro propone un medley di brani eseguiti in chiave swing. Una trentina le canzoni estratte dai suoi cinque lavori discografici, che daranno vita ad oltre due ore di grande musica dal vivo. Una scaletta da ‘pelle d’oca’, per far vivere un’emozione dopo l’altra. Lo spettacolo e’ una grande prova di musica live: luci, immagini, video, ritmo ma soprattutto, l’incredibile voce di Tiziano Ferro. ”Questo – commentaTiziano Ferro – e’ un Tour che affronto con l’entusiasmo di un bambino e l’esperienza degli oltre dieci anni trascorsi sui palcoscenici di tutto il mondo. L’idea dello spettacolo nasce dalla voglia di celebrare questo decennio di ricordi, attraverso una scaletta dinamica, divertente, all’interno della quale non manchera’ nessuno dei singoli che hanno caratterizzato la mia storia. Lo show, per quanto mi riguarda – conclude -, e’ un susseguirsi di emozioni. Si va dalla parte mia piu’ ventrale a quella piu’ ludica”.