Reggio, Arena: “il commissariamento sarebbe un colpo mortale per la città, è assurdo che c’è chi tifi per questo”

Al commissario noi non ci dobbiamo pensare perche’ sarebbe un colpo mortale per la citta’. Io sono stupito che qualcuno tifa per questa eventualita’, probabilmente accecato dall’odio e dalla contrapposizione politica perche’ non credo che ci sia un cittadino di Reggio che possa auspicare una ipotesi di questo tipo”. Cosi’ il sindaco di Reggio Calabria, Demetrio Arena, interviene sul lavoro della commissione d’accesso inviata dalla prefettura a palazzo San Giorgio per verificare eventuali infiltrazioni mafiose. ”Noi – ha proseguito – siamo sereni, tranquilli, abbiamo dato massima collaborazione alla commissione. Il provvedimento ha gia’ esplicato effetti negativi per la citta’, ci auguriamo al piu’ presto di poter definire questo passaggio. La gestione commissariale – ha concluso – e’ una gestione dei servizi essenziali che preclude qualsiasi tipo di possibilita’ sullo sviluppo della citta’ e quindi di prospettiva”.